Descrizione Progetto

Sappiamo poco della vita di Johann Sebastian Bach. Forse è un bene. La penuria di notizie biografiche che lo riguardano, e il fatto che siano così scarne, ci permette di concentrare meglio la nostra attenzione sulla sterminata produzione musicale che lasciò in eredità al mondo. Il catalogo delle sue opere – il Bach Werke Verzeichnis – contiene infatti oltre 1.200 composizioni tra cantate, sonate per strumenti soli o per orchestra, messe. Solo il genere dell’opera è assente da questo lungo elenco. Bach, a differenza di tanti altri musicisti come Händel, non intraprese mai lunghi viaggi. I suoi spostamenti si concentrano infatti nel nord della Germania, tra la Turingia, la Sassonia, l’Hannover e il Brandeburgo. A quanto pare non sempre c’è fisicamente bisogno di girare il mondo per lasciare un’impronta indelebile su di esso.

>> per saperne di più…